04
Traversata del Monte Bianco

Ci sono desideri che insegui per tanto tempo, li studi, cerchi la persona adatta con cui pianificarli e condividerli. La vetta del Monte Bianco è un desiderio accarezzato da sempre. I 40 anni sono una tragedia esistenziale, che realizza in modo plastico la velocità delle lancette del tempo,  figurarsi poi, quando ti avvicini ai 50. […]

Leggi tutto...
in-montagna-con-gandhi
In montagna con Gandhi

E’ stato un incontro casuale, di quelli che ha sapore e valore. Il sapore della loro gioventù, fresca, curiosa e aperta al mondo, il valore dell’altruismo che non trae vantaggio ma anzi si mette in moto verso l’altro. Sembrano cose normali vero? E le vicende del nostro incontro lo dovrebbero essere ma in questo momento […]

Leggi tutto...
Intramosca-canalino-02
Intramosca, entusiasmante vajo sulle Piccole Dolomiti

Un nome perfettamente azzeccato, racchiude infatti due aspetti interessanti di questo itinerario: il primo, il suo carattere di percorso incassato tra le pieghe della montagna (cima Mosca, appunto) il secondo vuole richiamare un interessantissimo blog “intraisass“, primo esempio azzeccato di rivista digitale di letteratura e montagna e curato da uno degli apritori dell’itinerario, Alberto Peruffo. La salita […]

Leggi tutto...
trekking-avventura-02
Thru-hiking, il piacere delle lunghe traversate

Quante volte, durante un’escursione in montagna, stupefatti dalle meraviglie che si estendono di fronte a noi, abbiamo pensato: <<Quanto vorrei attraversare tutte queste montagne, passando giorni e giorni immerso/a nella natura!>>. Alcune persone hanno deciso di rendere realtà quel desiderio, dedicandosi alla pratica del thru-hiking. La prima volta che si è parlato di thru-hiking è […]

Leggi tutto...
blog-guida-cliente-01
Quel fastidioso binomio guida-cliente

Barbara è una persona che ha saputo mettermi in difficoltà, fin dalla prima mail di contatto. Nel tempo ho imparato a conoscerla, ma ancora oggi peso ogni sua parola poiché sa essere ricca di metafore e similitudini e nella fretta rischierei di perdermeli; perdendo l’occasione per approfondire un punto di vista spesso fatto di un’immagine. Questa riflessione […]

Leggi tutto...
biancograt-02
Biancograt al Bernina e traversata del Piz Palu

A volte è inutile fare tanti programmi e fissare degli obiettivi a lungo termine, saranno poi le condizioni degli itinerari e le previsioni meteo ad indirizzarci verso la salita migliore. L’importante è arrivare pronti, allenati, con tanta voglia di trascorrere delle giornate in montagna per salire nuove cime, desiderare di di godere di nuovi punti […]

Leggi tutto...
francesca-03
Un passo alla volta, verso la meta

In uno dei miei percorsi di formazione personale tornava ricorrente la frase “piccoli passi di bimbo” per ricordare che le cose vanno fatte e apprese con la giusta gradualità, senza forzature e soprattutto rispettando i tempi di ognuno di noi. Francesca ha fatto i suoi passi, non certo piccoli, ma comunque sia quello che conta […]

Leggi tutto...
AltaMontagna_Neri-03
Canalone Neri alla Cima Tosa, entusiasmante percorso nelle Dolomiti di Brenta

Quando certi itinerari sono in buone condizioni bisogna saper sfruttare le finestre di bel tempo e, senza indugiare, partire! Francesca e Tommaso non hanno avuto esitazioni e alla mia proposta di anticipare il programma hanno acconsentito. Non importa se ciò implica partire da Vicenza alle 19, salire al bivacco di notte, iniziare la lunga giornata […]

Leggi tutto...
tramonto
Infinito

Andrea è un giovane ragazzo brillante, che non rientra in uno schema preconfezionato: ha delle doti non comuni e riesce a vedere oltre, oltre a ciò su cui l’occhio comune indugia, senza chiedersi cosa ci possa essere dall’altra parte. Il suo racconto mi ha colpito perché mi ha dato un punto di vista diverso di qualcosa […]

Leggi tutto...
01-giappone
Love snow Hokkaido

L’aereo inizia le fasi di atterraggio e in pochi istanti le ruote toccano terra e si avvia verso il terminal dello sbarco. Mi avvicino al finestrino e vedo, finalmente, un suolo innevato. Abbiamo lasciato l’Italia ieri pomeriggio e con lei temperature autunnali e montagne spoglie, anche quest’anno il desiderio comune del bianco Natale non è […]

Leggi tutto...
uiagm
Perche i sogni meritano di essere vissuti

E’ una frase che mi ha sempre spinto ad andare oltre: altre al consueto, alla monotonia, all’ovvio, a ciò che è scontato, per inseguire ciò che mi fa vibrare e sentire vivo. Nel 2009 facevo l’ingegnere per un’azienda di automazione industriale, una stimolante realtà fatta di tecnologie all’avanguardia e di personale molto motivato e unito. […]

Leggi tutto...
selvaggio-blu_2016-12
ad ognuno il suo pezzo di Selvaggio Blu

Selvaggio Rosa, questo è stato il nuovo nome con cui ribattezzai questo fantastico trek; ma del resto, avendo un gruppo composto di sole donne, come potevo chiamarlo? Poteva essere un gruppo “difficile”, le occasioni per creare dissensi e malumori, ma anche semplici brontolii, potevano essere molte visto l’alto bisogno di adattamento che il trek richiede, invece […]

Leggi tutto...
roccia_baone
Alpinismo invernale visto da Wonder Woman

Michela è una ragazza decisa, pochi pensieri e dritta all’azione. Unica presenza rosa all’interno del gruppo e subito ne diventa elemento motivatore e trascinatore; senza scivolare nel fanatico ma mantenendo la genuinità di chi sa godere di tutti gli elementi che l’alpinismo può offrire: luoghi, spazi, panorami, compagni d’avventura, tecnicismo ecc… Ecco il corso, visto […]

Leggi tutto...
DAM_logo
4° Incontro D.A.M. “Weisshorn-2015”

A fine giugno ricevo l’invito di Marco a partecipare al meeting di alta montagna (Diabete&AltaMontagna) e ne sono entusiasta. L’esperienza avuta l’anno prima con i ragazzi diabetici (erano stati giorni di arrampicata, ferrate etc) mi aveva molto colpito ed ero ben felice di ripeterla in un terreno diverso e con persone adulte. Le aspettative sono […]

Leggi tutto...
AltaMontagna_Bianco-dal-Col-Maudit
Monte Bianco, un Viaggio di emozioni

Voler salire un 4000 per il proprio addio al celibato è un’idea alquanto originale, salire il M. Bianco due giorni dopo il Gran Paradiso è assai improbabile soprattutto se non hai mai superato i 2500 m di quota; ma se hai l’alta pressione favorevole ed un gruppo di instancabili amici (e un po’ fuori di testa) […]

Leggi tutto...