Attivita’ outdoor nella Pedemontana Veneta

La Pedemontana Veneta non è solo una strada ma anche una “Terra di Mezzo” tra Venezia e le Dolomiti, ingiustamente considerata “minore” ma che nasconde panorami e ambienti unici.

E’ un territorio che partendo dal Lago di Garda, passa ai Lessini, le Piccole Dolomiti, l’Altopiano di Folgaria Lavarone Luserna, Tonezza del Cimone, Valdastico, l’Altopiano dei Sette Comuni, il Monte Grappa, le Prealpi Trevigiane ma che può spingersi fino ai colli Berici e colli Euganei per vicinanza e per alcuni aspetti, similitudine.

In questi luoghi è possibile praticare molte attività outdoor, con una forma di turismo “slow” e quindi più sostenibile.

Le proposte sono veramente tante e vanno dalla mezza giornata alla possibilità di trascorrere più giorni in Natura. Qui vengono presentate solo alcune proposte, adattabili e personalizzabili secondo le Vostre esigenze, la dimensione del gruppo, la voglia di mettersi in gioco.

CANYONING / TORRENTISMO

un tuffo dove l’acqua è più blù!
Un’esperienza indescrivibile! Entreremo nel greto di un torrente per percorrerlo finche non sparisce fra alte pareti, assecondando il flusso dell’acqua e divertendoci con facili tuffi e toboga (scivoli naturali). L’ambiente che ci accoglierà è quanto di più affascinante e sensazionale madre Natura abbia saputo creare!
periodo: da metà maggio a fine settembre.

difficoltà: è richiesta l’assenza di paura dell’acqua e tanta voglia di divertirsi. I tuffi, i toboga non sono obbligatori perché affrontabili anche in calata su corda (gestita dalla Guida).

L’attrezzatura tecnica sarà fornita dalle Guide.

Guarda il video o leggi la scheda di una proposta in Val d’Astico.

SENTIERI ATTREZZATI e FERRATE

un primo approccio con il verticale
Nel 1869 in Austria venne costruita la prima via ferrata, per le Dolomiti si deve attendere probabilmente il 1903. Durante la Grande Guerra questo sistema trova grande utilizzo, permettendo così di portare le truppe il più possibile verso le aspre cime. Dagli anni ’30 in poi si inizia a recuperarle a a renderle più sicure ad una frequentazione più allargata.
periodo: adattando l’orario e la località di svolgimento è un’attività che può essere svolta praticamente tutto l’anno.

L’attrezzatura tecnica può essere fornita dalle Guide.

Un’interessante proposta per iniziare ma adatta anche a chi deidera mettersi alla prova con un percorso molto difficile la troviamo a S. Pietro Valdastico, leggi la scheda. Per la sua versatilità è una proposta che può essere svolta anche al tramonto, per godere appieno della luce più entusiasmante.

CLIMBING – ARRAMPICATA SPORTIVA

Il piacere della roccia tra le mani e sotto i piedi
Tutti da bambini abbiamo provato il piacere e la soddisfazione di arrampicarci su un albero. E’ un desiderio innato e che possiamo assecondare attraverso quest’attività. Avremo così l’opportunità di metterci alla prova, prima su percorsi più facili e poi via via più impegnativi e lo faremo con la massima sicurezza, seguiti da un professionista.
periodo: da marzo a novembre.

difficoltà: è un’attività la cui difficoltà può essere facilmente adattata sia ai bambini che agli adulti già esperti.

L’attrezzatura tecnica può essere fornita dalle Guide.

TREKKING

tra Natura e Storia
Tutti da bambini abbiamo provato il piacere e la soddisfazione di arrampicarci su un albero. E’ un desiderio innato e che possiamo assecondare attraverso quest’attività. Avremo così l’opportunità di metterci alla prova, prima su percorsi più facili e poi via via più impegnativi e lo faremo con la massima sicurezza, seguiti da un professionista.
periodo: adattando l’orario e la località di svolgimento è un’attività che può essere svolta praticamente tutto l’anno.

L’attrezzatura tecnica può essere fornita dalle Guide.

CIASPOLATA NEI LUOGHI DELLA GRANDE GUERRA

Natura e Storia in un’escursione coinvolgente e gratificate.
Indossare uno strumento figlio della cultura contadina per uscire dai percorsi più frequentati e godere del silenzio e dell’incanto della montagna d’inverno, salire per vedere più lontano quasi a cercare oltre l’orizzonte. Una pausa ristoratrice e poi giù, ad assaporare il piacere della discesa. Una giornata semplice ma dove l’animo ritrova serenità e appagamento.

periodo: da dicembre a marzo a seconda dell’innevamento
difficoltà: per tutti i gusti! E’ possibile studiare dei percorsi ad hoc in base all’esperienza, all’allenamento e alle aspettative del gruppo. Si va da percorsi molto facili di un paio d’ore e poco dislivello a 5/6 ore d’impegno e dislivelli interessanti.

L’attrezzatura tecnica può essere fornita dalle Guide.

SCIALPINISMO & SPAZI APERTI

sciare liberi, lontani dal caos.
E’ sempre più difficile sciare con tranquillità, godere del panorama assaporando il piacere dello sci che surfa sulla neve senza preoccuparsi dell’eccessivo affollamento tipico delle piste. Lo scialpinismo coniuga il piacere della salita in ambienti isolati, lontani dalle masse e dal caos con la libertà di sciare cercando la propria traccia.
periodo: da dicembre a marzo a seconda dell’innevamento
difficoltà:  adatta a quanti sciano in pista ad un livello minimo di bronzo avanzato (curva con apertura).

L’attrezzatura tecnica può essere fornita dalle Guide o noleggiata in negozi convenzionati.