corso base di ALPINISMO 2020

impariamo la sicurezza e la progressione base su roccia e ghiaccio

Un percorso fatto di piccoli passi per apprendere la tecnica ma soprattutto la sicurezza nell’affrontare l’ambiente montano. Avremo modo di vivere la montagna nelle sue diverse vesti: dalla neve ed il ghiaccio dell’inverno, al tepore della roccia primaverile, propedeutici passaggi per salire un’entusiasmante itinerario di Alta Montagna.

Serate culturali – ingresso libero
Le serate sono aperte a tutti gli interessati, anche non iscritti al corso purché abbiano comunicato la propria partecipazione, si terranno alle ore 20.30 presso “La Locomotiva” Centro dei Ferrovieri via Rismondo 2 (piano terra a dx) – Vicenza indicazioni:

martedì 10 marzo – Attrezzatura per l’alpinismo
Quanto è importante avere l’attrezzatura giusta e in ordine? Quanto l’evoluzione tecnologica ha cambiato le attrezzature e le tecniche? Una serata per confrontarsi su leggerezza, tecnicismo e spinte del mercato.

martedì 21 aprile – Tecnica di progressione in parete
Dagli schemi base di arrampicata su roccia a quelli su neve e ghiaccio: perché un movimento coordinato e una posizione in equilibrio, oltre ad aumentare la sicurezza, ci possono regalare una piacevole sensazione.

martedì 19 maggio – Topografia e orientamento
Saper leggere una cartina non è cosa così scontata quanto non lo è usare correttamente una app GPS sul nostro smartphone. Da non perdere!

mercoledì 10 giugno – Preparazione dell’escursione
Il successo o l’insuccesso di un’escursione inizia da come viene organizzata a casa; è il frutto di tante scelte non sempre così scontate e ovvie. Proviamo a guardarle con più attenzione.

Uscite in ambiente – riservate agli iscritti al corso

Un corso con le uscite nel giorno di SABATO e uno con le uscite nel giorno di DOMENICA (ultima uscita di due giorni comune ad entrambi i corsi):

sabato 14 marzo – domenica 15 marzo
tecniche di sicurezza e di progressione su neve e ghiaccio
Cominciamo a muovere i primi passi con i ramponi, ad usare la picozza apprendendo la tecnica base di progressione. Impareremo i sistemi di legatura e la gestione della corda, sia in salita che in discesa nonché le nozioni basi della sicurezza (auto-arresto, costruzione di una sosta, ecc)

sabato 25 aprile – domenica 26 aprile
tecniche di sicurezza e di progressione su roccia
Giornata dedicata alla scalata su roccia, alle soste e alle discesa in corda doppia. Iniziamo a conosce e ad usare un bel po’ di attrezzatura: friend, dadi, chiodi, ecc. Sarà una giornata intensa ma estremamente appagante!

sabato 23 maggio – domenica 24 maggio
via ferrata & falesia
Percorrere una ferrata in sicurezza non vuol dire solo seguire e attaccarsi al cavo. Avremo modo di capire quante e quali sono gli aspetti e le tecniche importanti da conoscere e mettere in atto.
Il pomeriggio proseguiremo la nostra attività rivedendo le tecniche di arrampicata su roccia.

sabato 14 e domenica 15 giugno 2020 (uscita di due giorni comune ad entrambi i corsi)
La Regina delle Dolomiti
Sarà la nostra prima esperienza in quota e su un ghiacciaio. Il primo giorno lo dedicheremo all’avvicinamento al rifugio e al ripasso delle tecniche di sicurezza. Il giorno dopo saliremo fino alla cima più alta delle Dolomiti, Punta Penia (Marmolada). Un percorso vario e articolato, composto di un breve ghiacciaio crepacciato, un tratto di ferrata e poi l’esposta cresta ovest, fino ad arrivare al sudato obiettivo. Nel percorso di rientro appronteremo una manovra di soccorso in crepaccio, così da comprendere i passi fondamentali di un soccorso.

a chi è rivolto: all’escursionista che vuole aumentare la propria sicurezza in montagna, al curioso che desidera vivere la montagna in tutti i suoi aspetti.
Età minima 16 anni (con autorizzazione del genitore).

iscrizioni ed informazioni: mandando una mail con i propri dati a info@andreabasso.it

costo a persona: 280€ per tutte quatto uscite programmate (5 giorni); 70€/giornata se si desidera partecipare a singole giornate o non partecipa a tutte le uscite del corso, comprensivo di accompagnamento da parte di Guida Alpina, uso del materiale comune.

costo non comprende: trasporti, eventuali impianti di risalita, rifugi, eventuale noleggio dell'attrezzatura mancante (ramponi, piccozza, imbragatura, casco, scarpette d'arrampicata, kit da ferrata etc), quanto non espressamente indicato in costo.

note: Per una logica sicurezza della cordata i posti disponibili sono limitati. Il programma è indicativo poiché dipende dalla meteo e dalla condizione di sicurezza degli itinerari proposti, si cercherà comunque di tenere fede il più possibile a quanto riportato.