Traversata della Marmolada

sabato 25 e domenica 26 luglio 2020
L’itinerario prevede la salita attraverso la panoramicissima cresta ovest e la discesa lungo la via normale.
Un percorso non troppo difficile fatto di cavi metallici, originali gradini di acciaio in un ambiente di alta montagna, tra roccia, ghiaccio e alcuni scorci sulla maestosa parete meridionale.
A circa 3200 m. i cavi terminano e si prosegue su neve fino a raggiungere la Capanna Penìa, da qui la croce di vetta a 3343 m.
La discesa si svolge lungo la via normale, scendendo per la ferrata delle roccette fino al ghiacciaio per poi ritornare al rifugio Pian dei Fiacconi e quindi alla bidonvia.

programma:

Sabato si sale in auto fino al passo Fedaia e si parcheggia qui a 2098 m. Si imbocca il panoramico sentiero n° 606 che in meno di due ore vi condurrà al Rifugio Pian dei Fiacconi a 2626 m. Cena e pernotto in rifugio.

Domenica colazione alle ore 6.30, in modo da essere pronti per l’appuntamento con la Guida che vi raggiungerà in rifugio alle 7.30. Controllo attrezzatura e avvio verso la ferrata.

difficoltà: PD+
dislivello: 600 m. il primo giorno, 850 m. il secondo e 1350 m. in discesa.
adatto a: chi ha già partecipato ad un corso ferrate o di arrampicata (o già pratica le attività) ed è in possesso di un discreto allenamento aerobico.
materiale: abbigliamento adeguato da alta montagna, scarponi, casco, imbracatura, longe da ferrata, piccozza classica, ramponi con antizoccolo.

E’ possibile fornire tutto il materiale tecnico mancante.

costo: 120€/persona (con tre adesioni) comprensivo di accompagnamento da parte di Guida Alpina UIAGM. Sconto del 10% a chi ha già frequentato un corso con noi.
non compreso: trasporto, rifugio, pranzo e tutto ciò non indicato in “costo”.